Chitarraedintorni's Blog

blog dove si scrive di chitarra classica e…..dintorni

Corsi di Chitarra Classica – Associazione Culturale IlTorchio

corsi-torchio_2010nuovo_web

29 ottobre 2009 Posted by | Master class e corsi di chitarra | Lascia un commento

“Concerti d’autunno”

fara3

Farandola Associazione Culturale, in collaborazione con il musicologo Roberto Calabretto che ne segue la direzione artistica

presenta

Seconda edizione della rassegna

“Concerti d’autunno”

mercoledì 21 ottobre

Auditorium della Regione

Pordenone

Tre gli appuntamenti di questa stagione musicale (21, 28 ottobre e 4 novembre p.v.) che si caratterizzano per:

  • la presenza, tra gli altri, di un’orchestra giovanile e di tre solisti anch’essi molto giovani ma già affermati;
  • uno spazio riservato a Felix Mendelssohn, quest’anno al centro delle attenzioni di molte iniziative musicali poichè cade il bicentenario della sua nascita;
  • l’introduzione di Roberto Calabretto che di volta in volta dialogherà con i musicisti sulle loro scelte esecutive. Da un lato uno studioso e ricercatore, dall’altro gli interpreti: insieme coinvolgeranno il pubblico in un piacevole quanto mai interessante dibattito secondo prospettive diverse sulla musica che verrà eseguita.

Primo appuntamento, mercoledì 21 ottobre alle ore 21.00 con Vasja Legiša (violoncello) e Aleksandra Pavlovič (pianoforte) che presenteranno musiche di J. Brahms, R. Schumann, P. Merkù, S.Prokof’ev

Vasja Legiša, nato a Trieste, a cinque anni inizia lezioni di pianoforte e all’età di nove decide di intraprendere lo studio del violoncello sotto la guida di Nereo Gasperini, già primo violoncello della Scala di Milano. Diciannovenne si diploma al Conservatorio di Rovigo nella classe di Luca Simoncini e inizia un intenso periodo di studio presso la Fondazione Levi di Venezia con Franco Rossi del Quartetto Italiano. Continua gli studi all’ Accademia Superiore di Winterthur-Zürich e ottiene il diploma di perfezionamento con lode. Alla “Robert Schumann Musikhochschule” di Düsseldorf consegue il diploma di concertista nella classe di Johannes Goritzki. Conclude gli studi alla Rubin Academy di Tel Aviv con Hillel Zori. Partecipando alle Masterclass dei più rinomati violoncellisti consegue il diploma di merito all’Accademia Chigiana di Siena ai corsi di Mischa Maisky. Riceve impulsi importanti seguendo i corsi di perfezionamento di David Geringas e Boris Pergamenschikow a Kronberg (Francoforte). Vasja Legiša è vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali di violoncello: primo premio a Genova nel 1990, vincitore del concorso di Biella e del concorso internazionale di Tortona, nel 1997 vince la selezione “Orpheus Concert Series” di Zurigo ed è nominato tra i migliori musicisti in Svizzera. Al concorso internazionale “Jeunesses Musicales” di Belgrado del 2000 riscuote unanime successo con il concerto per violoncello di A. Dvorak. Si esibisce con orchestre quali la Stadtorchester Winterthur, Filarmonica di Belgrado, Orchestra Sinfonica Adriatica. I suoi concerti sono sempre apprezzati dal pubblico e dalla critica in diversi paesi, Austria, Francia, Germania, Inghilterra, Israele, Italia, Slovenia e Svizzera. Nel 2003 si presenta con l’orchestra sinfonica “Holsteinisches Kammerorchester” in tournée in Italia, Slovenia ed Austria, eseguendo le Variazioni Roccocò di P.I.Tschaikovskij. Il 2004 lo vede protagonista come direttore e solista dell’Orchestra sinfonica di Massa Carrara nella stagione concertistica del Teatro Guglielmi. Segue una serie di concerti con le Suite di J.S.Bach per violoncello solo ad Amburgo, Lubecca e Berlino e suona opere per cello solo al concerto live del 30. anniversario della Radio Berlin-Brandeburg. Nel 2009 ha suona in tourneè nelle principali città spagnole concerti per violoncello di Vivaldi e Paganini con l‘orchestra da camera della Sinfonica di Amburgo. Nel 2005 si presenta con successo in Inghilterra eseguendo nella St. Paul’s Church al Covent Garden di Londra ed al Emerson College le suite bachiane, nonchè la prima esecuzione assoluta della Suite per cello di Gregers Brinch. Inaugura la stagione concertistica “Musique Classique en Minervois” nel sud della Francia con un concerto in duo con il pianista Alan Brown. Dedica un concerto alle composizioni di Pavle Merkù (1927) alla “Musikhochschule Hanns Eisler” di Berlino. Nello stesso anno viene invitato a tenere una masterclass sulle Suite per cello di Bach al Conservatorio di Trieste. Vasja Legiša è l’ideatore e direttore artistico del Festival Cello & Music e della Si. Chamber Orchestra, composta da giovani professionisti di diversi paesi europei. Molto apprezzato come didatta ha insegnato diversi anni ad Amburgo e tiene regolarmente le Masterclass di violoncello Cello&Music. Dal 2007 è stato per due anni docente della classe di violoncello e del biennio specialistico all’Istituto musicale pareggiato e Istituto di studi superiori musicali “Vincenzo Bellini” di Caltanissetta. Risiede a Monaco di Baviera ed è attivo come didatta e concertista.


Aleksandra Pavlovič, nata nel 1978 a Postojna (Postumia) in Slovenia, ha intrapreso il proprio cammino musicale nella città natale, proseguendo gli studi a Trieste e Gorizia con il rinomato pedagogo Sijavuš Gadžijev. Più volte ha partecipato alle masterclass internazionali nella classe di Eugen Indjic. Nel 1997 è stata accettata al Conservatorio „P. I. Čajkovskij“ di Mosca nella classe di Lev Naumov, il più eccellente rappresentante della scuola russa pianistica di H. Neuhaus. Ha avuto occasione di studiare inoltre con Vladimir Viardo e Andrej Dijev. Nel 2002 si è diplomata a pieni voti, nel 2004 ha ottenuto con successo la laurea post-diploma di perfezionamento. Come solista è risultata vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali il  primo premio al „Concorso Internazionale di Musica per i giovani“ di Stresa v (1995), secondo premio al „Concours International de Piano Nikolai Rubinstein“ di Parigi (1996). Nel 2004 è stata finalista del Concorso pianistico internazionale „Giuliano Pecar“, unica slovena tra la concorrenza di ottimi pianisti provenienti da tutto il mondo. Sin da giovane ha tenuto numerosi recital pianistici in Slovenia ed all‘estero, ottenendo ottime critiche. Da solista e camerista si è esibita in sale prestigiose, quali la sala Solitar del Neue Mozarteum di Salisburgo, nei teatri La Fenice e Malibran di Venezia, Maly Rachmaninovski Zal del Conservatorio di Mosca, nel museo di Svjatoslav Richter e nelle più grandi sale della Slovenia: sala grande della Slovenska Filharmonija, Križanke, sala Union di Maribor. Nel 2008 ha suonato come solista con l‘orchestra da camera della Filarmonica Slovena nella sala grande del Kultumi dom di Nova Gorica.Nell’ultimo periodo si dedica soprattutto alla musica da camera, suonando regolarmente in duo con affermati musicisti tra i quali il violinista Vasilij Meljnikov, il cellista Oleg Bugaev, il flautista Armando Mariutti, la cantante Alessandra Schettino. Per due anni è stata nominata accompagnatrice ufficiale al Concorso europeo per giovani violinisti e violoncellisti „Alfredo e Vanda Marcosig“ di Gorizia. Apprezzata come didatta dal 2005 è titolare della classe di pianoforte presso la Scuola di musica statale di Nova Gorica.

L’ingresso a tutti i concerti è libero.

Farandola Associazione Culturale
http://www.farandola.it

(tel. 0039 0434 363339 /cell. 0039 340 0062930)

19 ottobre 2009 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento

IL DETTATO MUSICALE

IL DETTATO
MUSICALE

Edizioni Ricordi (Mi)

http://www.ricordi.it/pubblicazioni/archivio-pubblicazioni/dettato-musicale-con-cdrom?searchterm=detta

il nuovo pozzoli

A questo volume, appartenente all’opera “IL NUOVO POZZOLI” è allegato un CD-rom contenente tutti i 235 dettati in formato MP3.

Il Cd offre all’allievo la possibilità di esercitarsi in modo autonomo e individuale, rispettando i propri ritmi di apprendimento. I dettati sono proposti in maniera chiara, semplice e graduale per permettere a tutti gli alunni sia di effettuare un valido e approfondito percorso di educazione dell’orecchio musicale, sia di acquisire la capacità di realizzare senza fatica qualsiasi prova d’esame di dettato musicale.

Essi inoltre offrono all’alunno la possibilità di esercitarsi in modo autonomo e individualizzato, rispettando i propri ritmi di  apprendimento.

14 ottobre 2009 Posted by | Uncategorized | 1 commento

U TINGIUTU Un Aiace di Calabria

venerdì 16 ottobre ore 21.15
PISA | Teatro Sant’Andrea
Rassegna Teatri di Confine
via del Cuore – PISA

U TINGIUTU
Un Aiace di Calabria

U-Tingiutu

12 ottobre 2009 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento

Scuola Civica Musicale del Municipio Roma XVI

scuola_civica

E’ nata la Scuola Civica Musicale del Municipio Roma XVI !!!
Per la prima volta in Italia un Municipio di una grande città si muove organicamente nell’ambito delle attività formative musicali.

Il Municipio Roma XVI ha avviato un progetto formativo giovanile che individua nella musica uno straordinario strumento di aggregazione, di crescita intellettuale e educativa, utile anche nella prevenzione dei fenomeni di devianza e intolleranza sociale e che intende valorizzare l’esperienza di realtà significative che operano da molti anni nel campo.

Il progetto consiste nella frequenza gratuita o agevolata di corsi o laboratori, favorendo le naturali curiosità e inclinazioni dei bambini e dei ragazzi.

La Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia in sintonia con il piano pluriennale del Comitato Nazionale per l’apprendimento pratico della Musica “FARE MUSICA TUTTI” promuove in collaborazione con il Municipio il progetto di servizi musicali alla cittadinanza denominato Scuola Civica Musicale Roma XVI.

Informazioni e modalità

8 ottobre 2009 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento

Chitarre corsare

teatri_possibili

6 ottobre 2009 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento

SGUARDI D’AUTORE. Modenesi di “peso”

Presentazione mostra e libro

SGUARDI D’AUTORE. Modenesi di “peso”
la bilancia della vita nei racconti di 36 personaggi modenesi

11 novembre 2009

ANSALONI CLAUDIO viaggiatore, BALDINI STEFANO maratoneta, BASTICO MARIANGELA politico, BELLEI SANDRO giornalista e storico gastronomia, BERNARDINI GEN. ROBERTO Comandante Accademia Militare, BERTONI ALBERTO poeta, BOTTURA MASSIMO chef, CUSMA ELISA atleta, DE MARIA GUIDO umorista e regista, FERRARI PIETRO presidente Confindustria, FONTANA FRANCO fotografo, FORGHIERI MAURO progettista di F1, FRANCESCHELLI VANIA dama del tortellino, FRENI MIRELLA soprano, FRIGNANI LORENZO liutaio, GIACOBAZZI ANTONIO presidente Donelli Vini, GUICCIARDI LUIGI scrittore, KABAIVANSKA RAINA soprano, LOMBROSO LUCA meteorologo , LUCCHETTA ANDREA pallavolista, MANFREDI VALERIO MASSIMO archelogo e scrittore, MARCHETTI ANNA stilista, MODENA CITY RAMBLERS musicisti, PEDERIALI GIUSEPPE scrittore, RENTOCCHINI EMILIO poeta, SEGANTI PAOLO attore, SILVESTRI GUIDO fumettista, SORAGNI DANIELE giornalista, TOMASI ALDO rettore, TORREGGIANI MAURIZIO presidente Camera di Commercio, TORRICELLI SAURO vernacolista e in arte Sandrone, TOSATTI ERIO scienziato, TREVISI FRANCO attore, VACCARI  FRANCO artista, VILLA ERICA primario Gastroenterologia, WEIKEL TERI J. coreografa.

In occasione del suo ventennale il Museo della Bilancia di Campogalliano (Modena) pesa il territorio della provincia con le immagini, le parole e gli scritti di modenesi che in ambiti diversi stanno tracciando un percorso d’arte. Candeline di tutto rispetto per un compleanno importante: 36  modenesi doc hanno dedicato un po’ del loro tempo a Campogalliano visitando il Museo della Bilancia: si sono goduti con calma gli oggetti esposti, ne hanno scelto uno, o più d’uno, percependo un particolare o un’atmosfera da “immortalare” in un breve testo sull’onda di suggestioni, di affetti e di flashback personali.
Durante la visita sono stati studiati dall’obiettivo del fotografo Giorgio Giliberti che ha creato per ognuno un’immagine d’autore. Contemporaneamente è stato realizzato da Fuse creative-lab  un breve filmato con intervista.

Da questi contenuti hanno preso forma una pubblicazione prestigiosa edita dal Museo, curata da Lia Apparuti, Giulia Luppi, Daniela Moscatti, con introduzione di Roberto Barbolini, ed una mostra fotografica corredata da momenti interattivi e digitali.
Come dice giustamente Barbolini nella presentazione al libro si è voluto “per gioco misurare una volta per tutte, su una bilancia perfetta, quel gioioso spreco di  noi stessi – emozioni, sensazioni, ricordi e sentimenti – che coincide con la vita… Se c’è un senso profondo e liberatorio in questi Sguardi d’autore, è proprio nell’incommensurabilità del nostro rapporto con ciò che, per definizione, dovrebbe misurare le nostre esistenze”.
A conclusione, il libro verrà presentato ufficialmente al pubblico  mercoledì 11 novembre in Accademia Militare a Modena dove i partecipanti, gli organizzatori e gli ospiti saranno ricevuti dal Comandante gen. Roberto Bernardini.

La giornata troverà poi la sua conclusione a Campogalliano dove si festeggia il ventennale anche con una mostra dedicata ai 36 autori (aperta e visitabile fino al 9 maggio del 2010).
Ecco il programma della giornata dell’11 novembre 2009:

ore 17.30 Modena, Accademia Militare, presentazione del libro Sguardi d’autore. Modenesi di “peso”. Faranno gli onori di casa il Comandante gen. Roberto Bernardini, il sindaco di Campogalliano Stefania Zanni e la direttrice del Museo della Bilancia Giulia Luppi; interverrà lo scrittore e giornalista Roberto Barbolini, autore della prefazione del volume. In contemporanea trailer delle video interviste
ore 19.30 Campogalliano, Museo della Bilancia, inaugurazione della mostra con foto e video animazioni  dedicata agli autori del libro
ore 20.30 Campogalliano, oratorio San Rocco in Piazza Castello, buffet ai sapori della nostra terra

4 ottobre 2009 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento

Concert In Memoriam à Dimitri Nicolau

Samedi 10.10.09 à 20h00

Concert In Memoriam à Dimitri Nicolau

Mierscher Kulturhaus

Mandoline-Ensemble “The Strings”, Annemie Hermans

Das Badische Zupforchester, Arnold Sesterheim

Ensemble à plectre Municipal d’Esch/Alzette, Juan Carlos Muñoz

Leoniek Hermans, mandoline

Duo Fabio Gallucci & Antonio Pilato, mandoline & guitare

Prof. Marga Wilden-Hüsgen, conférencière

Entrée 15 Euros/ 8 Euros

Réservations: 47.08.95.1 (Luxembourgticket)

www.kulturhaus.lu

www.artemandoline.com

1 ottobre 2009 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento

“Chitarra: novecento storico e nuova musica”

bonaguri1

Domenica 8 novembre 2009, ore 17

Museo di Sant’Agostino

Piazza Sarzano – Genova

“Chitarra: novecento storico e nuova musica”


Incontro con il chitarrista

Piero Bonaguri

Gilberto Cappelli (1952)

Per Maurizio (2009)

Roberto Tagliamacco (1959)

Lontano

Tango

Sognando la luna

Fuggendo

Alone di luce

Adriano Guarnieri (1947)

Sequenza Prima

Paolo Ugoletti (1956)

Ciaccona

*****

Heitor Villa-Lobos (1887 – 1959)

12 Studi

Piero Bonaguri, diplomato con lode al Conservatorio di Parma e Diploma di merito all’Accademia Chigiana di Siena, ha avuto tra i suoi maestri Enrico Tagliavini, Alirio Diaz, Oscar Ghiglia, Andrea Segovia.

Ha svolto concerti in una cinquantina di paesi in cinque continenti, in istituzioni come la Carnegie Hall e il Palazzo dell’ONU di New York, Biennale di Venezia, Ravenna Festival, Sagra Malatestiana, RAI, BBC, Guggenheim Museum di Bilbao, Museum of Western Art di Tokio.

Ha suonato con Alirio Diaz, Danilo Rossi, Enzo Porta, Ulises Passarella, Maxence Larrieu, Oscar Ghiglia. Da solista ha collaborato con diverse orchestre, tra cui la Toscanini, la Haydn, i Pomeriggi Musicali.

Ha tenuto il Recital “Omaggio a Segovia” al Centro de la Villa di Madrid ed alla Merkin Hall di New York.

Circa duecento nuovi pezzi sono stati scritti per lui da diversi compositori, tra i quali Cappelli, Guarnieri, Paccagnini, Benati, Molino, Solbiati, Ugoletti, Tagliamacco.

Ha inciso quasi una ventina di dischi, tra cui l’integrale solistica di Villa-Lobos per Universal.

E’ docente al Conservatorio di Bologna e membro di giuria in concorsi internazionali.

Ha tenuto corsi e seminari in USA, Russia, Giappone, Australia, Cina, in Italia per l’Accademia di Imola, l’Accademia Musicale Umbra; lezioni-concerto per l’Università di Bologna, il Royal College di Stoccolma, le Università di Graz e di Città del Messico.

Segovia scrisse di lui: “avrà presto un nome illustre tra i migliori chitarristi di questo tempo”.

29 settembre 2009 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento

Manuel Barrueco Latin Grammy Nomination

Manuel-Barrueco

“INCA DANCES”

by Gabriela Lena Frank

receives a Latin GRAMMY nomination!

TONARMUSIC is proud to announce the Latin GRAMMY nomination of “INCA DANCES” by Gabriela Lena Frank as the Best Classical Contemporary Composition. The work’s world-premiere recording is on the “SOUNDS OF THE AMERICAS” CD with Manuel Barrueco and Cuarteto Latinoamericano.

Says the composer about “Inca Dances:”

The two movements of this work each draw inspiration from the practice of remembering past kings (reyes) through song and dance during the time of the ancient Inca Empire. The first movement, Lamento del Panaca, is scored for solo guitar. Loosely drawing on Andean folkloric motifs, it is a melancholy yet emotional appeal from the deceased Inca king’s panaca, a sor t of death cult brought into existence upon his demise. Headed by the deceased king’s second son, the panaca was a complicated clan group that acted as the king’s voice of continued political and cultural authority.

The second movement, Danza del Mallqui-Rey, draws inspiration from the purucaya, a spirited event where the splendor of the dead Inca king and the long tale of his deeds were brilliantly recounted. During this ceremony, the actual mummy of the king (mallqui) was brought out for proud viewing, and it was imagined that he par ticipated in his own ritualized remembrance. As a result, this movement for the entire ensemble also loosely draws on Andean folkloric musical motifs and is a rhythmic, even aggressive, dance.

~Gabriela Lena Frank

“INCA DANCES” was commissioned by the Baltimore Classical Guitar Society, with grants from the National Endowment for the Arts and the Peabody Conservatory of Music.

27 settembre 2009 Posted by | Uncategorized | Lascia un commento

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.