Chitarraedintorni's Blog

blog dove si scrive di chitarra classica e…..dintorni

Festival Internazionale Andrés Segovia

Dptico1Dptico2

Annunci

9 settembre 2009 Posted by | Festival | Lascia un commento

“FarJazz”

fara3

Associazione Culturale Farandola.

“FarJazz” – Rassegna jazz dell’Associazione Culturale Farandola

Giovedì 20 agosto – Pordenone –
nell’ambito dell’Estate in Città 2009
ultimo appuntamento di “FarJazz”
21.00
Chiostro di S. Francesco


Trio “Memo Visus”:
Massimo Zemolin
(chitarra 7 corde), Nicola Dal Bò (organo) e Roberto Buttignol (batteria), curatore della rassegna.

Ingresso libero.

17 agosto 2009 Posted by | Festival | Lascia un commento

Rassegna Chitarristica Omaggio Luigi Mozzani

RASSEGNA-CHITARRISTICA-OMAG

6 agosto 2009 Posted by | Festival | Lascia un commento

“FarJazz”

fara3

Associazione Culturale Farandola.

“FarJazz” – Rassegna jazz dell’Associazione Culturale Farandola

Giovedì 6 agosto – Pordenone –
nell’ambito dell’Estate in Città 2009

Quest’anno la direzione dei tre appuntamenti è stata affidata al musicista e didatta pordenonese Roberto Buttignol.
Roberto
Roberto Buttignol ama la musica sin dall’infanzia e il suo strumento preferito è la batteria.
A 14 anni suona il rock nei locali del pordenonese. Nel corso degli anni ha esperienze in molteplici generi musicali (apre i concerti di: AREA, Tullio D’Episcopo, Ares Tavolazzi e molti altri).
Collabora e pertecipa ai tour di Paul Millns e Armando Battiston. Le sue preferenze hanno sempre e comunque un legame con la musica afroamericana.
Nel tempo l’interesse si è particolarmente accentrato nel blues e nel jazz collaborando con musicisti quali: Davide Drusian, Richard Ray Farrell, Alan King, Gianni Massarutto, Paul Millns, Marco Pandolfi, Gigi Todesca, Gaetano Valli, attraversando le scene italiane ed europee.
All’attivo diverse incisioni in cd che hanno riscosso notevole succeso in Italia e all’estero: Great Complotto “Give me in your eye”, Doctor Love Two Harp Band “Swingin’ blues party”, Note di Frontiera “Jazz in Friuli”. Significativa l’esperienza USA del 1999 nella quale ha suonato con: Michael Goodrow, Alfred Johnson, David Kalish, Kirk Smart.
Attualmente svolge un intensa attività concertistica con la “Davide Drusian Blues Band” e collabora con Gianni Massarutto, Gaetano Valli, Massimo Zemolin, Michele Borsoi e Piero Cescut, Juri Dal Dan. Collaborazioni più recenti con Pippo Guarnera e Stefano Franco.
E’ docente di batteria presso la Scuola di Musica “G. Lozer” e responsabile, assieme a Giampietro Turchet, del progetto “Lozer Modern Mix”. E’ consulente in alcune associazioni filarmoniche.

Logo-4-A

La rassegna si aprirà con un concerto del “4 A.M. 4tet”, ossia: Paolo Corsini (piano e Fender Rhodes), Alberto Milani (chitarra acustica e semiacustica), Alessandro Turchet (contrabbasso) e lo stesso Roberto Buttignol (batteria).

Il quartetto ha rivisitato alcune composizioni del repertorio jazzistico degli anni ’60 e ’70 (Coltrane, Adderley, Zawinul, Shorter) affidando alla chitarra di Milani il compito di “sostituire” gli strumenti a fiato che caratterizzano le versioni originali. Un sound nuovo e tutto da ascoltare!

Appuntamento alle 21.00 nel Chiostro di S. Francesco.
In caso di maltempo il concerto si terrà all’interno dello stesso complesso.

Ingresso libero.


3 agosto 2009 Posted by | Festival | Lascia un commento

Festival Chitarristico ChitarraMare 2009

Festival Chitarramare 2009

10 luglio 2009 Posted by | Festival | Lascia un commento

Al via con Stanley Jordan la 2^ edizione del Galliate Master Guitar

picasion.com_2

Accanto ai concerti serali, i Liutai italiani a congresso,

la due giorni di Fingerstyle, l’Aperitivo in classica,

la ‘jam area’ e i reading musicali

Galliate 30 giugno 2009. Tutto è pronto per il maxi raduno del mondo delle sei corde. Dal 3 al 5 luglio, Galliate ospita la 2^ edizione del Galliate Master Guitar, il festival della chitarra nato onore di Valentino Airoldi, lo storico e sconosciuto inventore della chitarra elettrica nato in questa cittadina della provincia novarese.

Il festival inaugura venerdì 3 luglio alle 18 nel Castello Sforzeaco,. Dopo il concerto di benvenuto della Scuola Dedalo, il via ufficiale alla manifestazione, che apre sulle note della chitarra di Nicola Cattaneo, il chitarrista pavese che spazia dal jazz d’avanguardia alla classica. Questo è anche il primo di una delle novità dell’edizione 2009 del GMG: il CalssicAperitivo, il concerto di Cattaneo sarà infatti arricchito dall’aperitivo gestito dalla Condotta Slow Food di Novara e Consorzio di Tutela Nebbioli Alto Piemonte.

Il ClassicAperitivo conduce il pubblico alla serata. Alle ore 21 il primo dei grandi concerti nel Castello Sforzesco, quello del chitarrista Stanley Jordan. Jordan è uno tra i più importanti chitarristi del panorama musicale degli ultimi decenni, ha dato allo strumento un contributo fondamentale, sia per le decisive caratteristiche tecniche innovative, sia per il carattere aperto e coinvolgente racchiuso nella sua musica, rinnovando e portando ai massimi livelli una tecnica già presente nella storia della chitarra, il tapping. Grazie a questa tecnica, l’artista ha creato un sound personalissimo e affascinante, dove le linee melodiche, i contrappunti, le linee di basso si incrociano e si fondono dando l’impressione di una, due, tre chitarre che suonano assieme. Una cifra stilistica inconfondibile, che ha portato Stanley Jordan alla ribalta internazionale fin dal 1985, data di uscita dell’album “Magic Touch”, lavoro che si è confermato al primo posto nelle classifiche jazz per 51 settimane, vincendo il Disco d¹oro in Usa e Giappone e aggiudicandosi due “Grammy Nominations”.

Il concerto viene aperto da un veterano del GMG, Walter Lupi, ancora nell’immaginario dei tanti presenti al Master Guitar 2008 per il suo duetto con Dominic Miller.

Il concerto (come quelli del sabato e della domenica) è in prevendita sul sito www.masterguitar.it: 20 euro prezzo intero, 10 euro ridotto fino ai 25 anni, gratis sotto i 18. Una decisione, presa dagli organizzatori per incentivare i giovani e giovanissimi all’ascolto e alla cultura della musica di qualità dal vivo.

Un venerdì sera imperdibile che è solo l’inizio di un lungo tour nel mondo della musica: Galliate Master Guitar 2009 è quaranta concerti gratuiti, tre serate a Castello, una città invasa dalla musica, una piazza riconosciuta tra le più belle d’Europa, una cornice ideale per un weekend di musica live, incontri, divertimento, approfondimenti…

Sabato e domenica la programmazione va dalle 16 a notte con concerti in contemporanea nelle postazioni del centro storico, tante iniziative e due grandi appuntamenti nel Castello: Chitarre per… Emergency e Saman con Daniele Bazzani, Marcio Rangel e Adam Fulara sabato 4 e The Rosenberg Trio domenica 5.

Diverse le provenienze degli artisti, i generi musicali, gli stili per un percorso di note che consolida e amplia il Festival grazie a molte novità.

In collaborazione con Rivolta – azienda con sede a Desio che lavora il legno da oltre un secolo e che da trent’anni mette al servizio della liuteria la propria grande esperienza – il GMG ospita la prima convention dei liutai italiani, Chitarre in Rivolta.

Sabato e domenica, i maggiori esponenti della liuteria italiana si ritrovano per confrontarsi, raccontare, aggiornarsi, esporre le proprie chitarre, consigliare il pubblico alternandosi al Banco del Liutaio.

Ancora. La musica in punta di dita, è proprio il caso di dirlo negli appuntamenti con il fingerpicking. Fingerstyle Life è il raduno curato da Dario Fornara dove Reno Brandoni, Daniele Bazzani, Giovanni Ferro, Giovanni Pelosi, Giorgio, Cordini, Alex Di Reto, Alberto Caltanella sono protagonisti dei concerti pomeridiani di sabato e domenica. Dal fingerpicking, al fingerstyle, dal flatpicking, alle tecniche di tapping, Otto concerti per conoscere tutto della chitarra acustica italiana con musicisti e musica proposti dalla più importante etichetta discografica dedicata: fingerpicking.net.

Spazio, poi, a etichette musicali, negozi di strumenti, editori di settore, ecc… nel Mercato in corte: lo splendido colonnato del Castello ospita liutai, produttori, collezionisti, scuole di musica, etichette di distribuzione, editori, stampa specializzata per esporre e allacciare nuovi contatti e collaborazioni. Tra le novità, il GMG Bookshop gestito da DeAgostiniLa Talpa con pubblicazioni dedicate alla musica e la presenza dell’Associazione Fumetti a Novara, che creerà per il Master Guitar il fumetto di Valentino Airoldi. Confermata la partecipazione di importanti liuterie, come Liuteria Marconi.

Tutto esaurito, infine, per i palchi off, le postazioni dove, previa prenotazione, gli appassionati della chitarra possono esibirsi ed esprimersi grazie a impianti e tecnici a disposizione. Ma per chi ancora volesse suonare, dalle 18 alle 19 Piazza Statuto diventa una jam area, ribattezzata GMG Jam, dove musicisti possono trovare un punto d’approdo per creare nuovi sound, sinergie e fusioni: un lavoro in itinere che si sposa con i reading musicali, organizzati sempre nella stessa location e che proseguono sino a sera inoltrata.

Un programma ricchissimo per una manifestazione sempre più articolata che nasce dalla passione del direttore artistico Graziano Genoni e dell’Associazione Valentino Airoldi, fondata nel 2007 in memoria di Valentino Airoldi, cittadino galliatese che, secondo la storia della musica, nel 1937 fu il vero inventore della chitarra elettrica.

www.masterguitar.it _ scrivi@masterguitar.it

Informazioni stampa e accrediti

Serena Galasso – 339.4577226 – s.galasso@cosacome.com

M. Consuelo Vignarelli – 348.2653538 – c.vignarelli@cosacome.com

30 giugno 2009 Posted by | Festival | Lascia un commento

La Guitarra esencial

2. Internationales Guitarrenfestival

La Guitarra esencial

Millstatt – Austria –

5 – 9 Agosto 2009

La-guitarra-esencial

22 giugno 2009 Posted by | Festival | | Lascia un commento